Direzione generale per l’Ambiente – 17 novembre 2014

Settori di attività: L’obiettivo di questo bando è di supportare lo sviluppo di piani d’azione regionali e buone pratiche per i programmi di monitoraggio integrati, programmi di coordinamento di misure e dati che colmano le lacune sulle acque marine identificate dalla Commissione. La preparazione del piano d’azione richiederà la cooperazione tra gli Stati Membri che condividono una particolare regione marina e quindi assicurano sinergie e risultati di efficienza. Tra le attività finanziate sono inclusi: 1. lo sviluppo di bozze di piani d’azione per la consultazione di tutti gli stakeholder e in particolare per questioni specifiche definite prioritarie; 2. l’implementazione, dove possibile, di elementi contenuti in tali piani d’azione, in particolare in relazione ad azioni a breve termine; 3. la gestione dei dati e dell’informazione, incluso un aggiornamento regolare dei dati e delle informazioni sui prodotti online; 4. l’organizzazione di seminari, conferenze, incontri, per rafforzare la cooperazione (sub)regionale, inclusa la possibilità di finanziare la partecipazione di particolari esperti indispensabili per colmare le lacune identificate.

Budget: La durata indicativa del progetto può oscillare tra gli 8 e i 15 mesi. Il contributo totale stanziato per questo bando è di circa 2.460.000 euro.

I destinatari dei finanziamenti: Possono partecipare al bando enti pubblici e privati.

Il sito: http://ec.europa.eu/environment/funding/msfd_14.htm

Condividi questo Bando